‘A Bella ‘Mbriana (Storie napoletane)

Dopo aver riportato la leggenda del cosiddetto munaciello (vedi ‘O munaciello – storie napoletane) parliamo oggi di un altro famoso personaggio indicato come ‘A Bella ‘Mbriana. Essa rappresenta lo spirito benigno ed è una sorta di anti-munaciello. Avere questa presenza nelle case significa benessere e salute. E’ rappresentata come una bella donna molto ben vestita paragonabile alla fata delle favole dei bambini. … Continua a leggere

‘A SERENATA D’E RROSE – Vincenzino Russo

E’ mezanotte, e cu stu mandulino,i’ canto a stu barcone chino ‘e rose…saglie n’addore ‘arancio da ‘o ciardinoe st’aria doce vène a prufumá! ‘A luna janca mme pare d’argiento,sbattute sóngo ‘e rrose da stu viento… Oje rose meje!Si dorme chesta fata,scetátela cu chesta serenata! E’ mezanotte, e i’ canto ‘sta canzonecu ‘e sciure e cu ll’aucielle ‘ncumpagnía…Quanta suspire e quanta … Continua a leggere

Polpette Di Melanzane Pugliesi

Ricetta Mondare la melanzana, tagliarla a metà per lungo, appassirla in forno sulla placca con la parte tondeggiante rivolta verso l’alto (180 gradi per 30 minuti). Togliere la pelle e impastare la polpa con la mollica di pane già bagnata nel brodo vegetale e strizzata, uovo, ricotta grattugiata, erbe e spezie, sale, pepe. Formare delle polpettine e farle cuocere nella … Continua a leggere

Riso pilaf con fave e fagiolini

Preparazione 1) Lava 350 g di riso Basmati in abbondante acqua fredda e sgocciolalo. Elimina le radichette, la parte verde e la membrana esterna di 2 cipollotti; lavali, asciugali e tritali finemente. 2) Rosola i cipollotti in una casseruola resistente al forno con 3 cucchiai di olio extravergine di oliva e 20 g di burro. Aggiungi il riso e tostalo … Continua a leggere

‘E dduje ‘nnammurate – Antonio De Curtis (Totò)

For’ ‘o balcone tengo na cajola cu dinto nu canario ‘ncardellato, che canta tutt’ ‘o iuorno a squarciagola pecchè st’aucelluzzo è ‘nnammurato ‘e na canaria bionda comm’ a ll’oro, comm’ ‘e capille d’ ‘a padrona soja; e io pure pe sta bionda me ne moro e canto appriesso a isso… ch’aggia fà??! E tutt’ e dduje cantammo inutilmente isso “Volare” … Continua a leggere

Pasta con le fave

Ricetta Si fanno rosolare le fave e la cipolla affettata nell’olio. Si aggiunge il pomodoro e lo si fa consumare lentamente. Alla fine si aggiunge dell’acqua e, quando bolle, si versa la pasta e la si fa cuocere. Questo piatto originariamente si faceva utilizzando le ‘scafette’, piccole fave da foraggio che ancora oggi vengono coltivate per gli animali. Ingredienti per … Continua a leggere

“Masaniello” (testo di Giuseppe Lubrino)

Masaniello cumbatteve pè na Napule cchiù meglie, Masaniello s’offendeva si ‘e Napule parlavane malamente.   Masaniello ascette pazzo e ‘a he spagniuole ce facette ‘o mazzo! Masaniello teneve ‘o core buone.   Masaniè ‘a che servute … tant’ccà niente è cagnate! Masaniè napule è sfruttate ‘a gente disonesta è scamazzata, tutt’so sante niscune ‘a sbagliate ‘e pazze stann’a fore è … Continua a leggere