I Zampognari nella tradizione napoletana

Lo zampognaro è il suonatore di zampogna, uno strumento musicale arcaico a fiato diffuso in Italia centro-meridionale. La zampogna (da non confondere con la cornamusa diffusa nel nord Italia e in altre regioni europee) è uno strumento tradizionale caratterizzato dalla presenza di più canne sonore (chanter). Le regioni dove è tradizionalmente presente la zampogna sono: Lazio (province di Frosinone e … Continua a leggere

I morti non fanno paura di Eduardo De Fillipo

Bellissima commedia di Eduardo De Filippo. “I morti non fanno paura” Eduardo con la sua straordinaria arte, trsmette un bellissimo messaggio, che talvolta, non ci accorgiamo che fanno paura più i vivi che i morti. Il popolo napoletano è sempre stato particolarmente superstizioso e specie per quanta riguarda i defunti, tuttavia Eduardo fa capire che la vita è un dono … Continua a leggere

‘A Bella ‘Mbriana (Storie napoletane)

Dopo aver riportato la leggenda del cosiddetto munaciello (vedi ‘O munaciello – storie napoletane) parliamo oggi di un altro famoso personaggio indicato come ‘A Bella ‘Mbriana. Essa rappresenta lo spirito benigno ed è una sorta di anti-munaciello. Avere questa presenza nelle case significa benessere e salute. E’ rappresentata come una bella donna molto ben vestita paragonabile alla fata delle favole dei bambini. … Continua a leggere

‘O Rraù – Eduardo De Filippo

‘O rraù ca me piace a me m’ ‘o ffaceva sulo mammà. A che m’aggio spusato a te, ne parlammo pè ne parlà. Io nun sogno difficultuso; ma luvàmell’ ‘a miezo st’uso. Sì, va buono: cumme vuò tu. Mò ce avèssem’ appiccecà? Tu che dice? Chest’è rraù? E io m’a ‘o mmagno pè m’ ‘o mangià… M’ ‘a faje dicere … Continua a leggere

‘O munno d’e parole di Eduardo De Filippo

Si t’ ‘o ddico nun me cride manco si pittass’ ‘o sole pecché ‘o munno d”e pparole mpara ll’arte d”o pparlà. E tu saje ca st’arte è l’arte ca se sceglie ‘o traditore pecché l’ommo senza core fa furtuna c’ ‘o pparlà. Io, gnorsì, pire sò chillo c’ha liggiuto e s’è applicato; c’ ‘o mestiere s’ha ‘mparato, e se serve … Continua a leggere

“Pullecenè” (testo di Giuseppe Lubrino)

Tu ca int’a disperazione sapive purtà ‘o surrise e regnive d’emozione a stù popolo d’o paravise. Tu annaccuoave ‘o dulore arate a ‘na maschera nera, sapive cantà l’ammore pure a chi stev’ int’a miseria!   Pullecenè tuorne n’ata vota Napule sape sule chiagnare, ‘e juorne so triste ‘e chiove, regalace na juornate ‘e sole! Pullecenè canta a cielo pè nuije, … Continua a leggere

In 10mila per Nino D’Angelo

Untitled from Uno Tv on Vimeo. Caselle in Pittari, in 10mila per il Trionfo di Nino D’Angelo. Caselle in Pittari (Sa) – Ha fatto il pienone ieri sera Nino D’Angelo nel concerto che ha tenuto a Caselle in Pittari. Il principe dei cantanti napoletani ha intrattenuto almeno 10mila persone in un concerto di due ore tenutosi all’interno del calendario di … Continua a leggere