“Masaniello” (testo di Giuseppe Lubrino)

Masaniello cumbatteve pè na Napule cchiù meglie, Masaniello s’offendeva si ‘e Napule parlavane malamente.   Masaniello ascette pazzo e ‘a he spagniuole ce facette ‘o mazzo! Masaniello teneve ‘o core buone.   Masaniè ‘a che servute … tant’ccà niente è cagnate! Masaniè napule è sfruttate ‘a gente disonesta è scamazzata, tutt’so sante niscune ‘a sbagliate ‘e pazze stann’a fore è … Continua a leggere