Ammore Annascunnuto – Interpretata da Celine Dion

Dimme addo staO’tiemp belle na votaDimme addo stajeDimme ca t’arricuordaMa si ce sta quaccurun ca’mo vene a’dicereCa’pucuntria je sto sul cca’a penzà Pe cchelle ca riman caPe cchelle che è succieseDinte a st’ammore annascunnutoSo comme è belle n’cumpagniaSo l’ombre faccieE po’chi saForze Je so chell ca sarrà Si FanneVeré e stelle tutte e voteca rire…E se ne vanne stelle n’cielesi … Continua a leggere

Suonno d’o mare (Testo di Giuseppe Lubrino)

Guardo ‘o cielo n’cuolle ‘a mme, abbandone ogni speranza e ogni pecchè nun è indifferenza si ‘o vuò sapè chesta è ‘a certezza ‘e t’appartenè. Guardo ‘o sole n’facce ‘a mme, stute ‘e ricorde d’o core, ogni notte tu staje cu mme, peccato ca è sule nu suonne d’o mare…   Sonnane l’onne accumpagnate a stù viente, ‘o sole e … Continua a leggere

Preghiera – Nino D’Angelo

Preghiera (Nino D’Angelo) Qant’anne so ca t’aspetto assettato ‘nn’annz’a tutte ‘e ragione nun te saccio spiegà e te ‘nvento e te parlo e dico senza parlà, dint’’a mente tutto chello ca nun saccio dì, tutto chello ca io sento quant’anne so ca me perdo e tra na buscia e ‘na verità nun te saccio truvà, e te cerco ma so … Continua a leggere

CORE MARENARO di Luciano Somma

Povero core mio, nu marenaro,campa ‘int’all’acqua e nun è piscatorecerca e nun trova ‘a luce ‘e na lamparase sta cecanno ‘int’all’oscurità.Vuleva ‘o ddoce ma ha truvato ‘o ffelee tutto avesse dato pe’ n’ammoresta vita na nemica assaje crudeleluntano ‘o puorto cu”a serenità.‘Ncopp’a chest’onne stenta ‘a varca a pprorae ‘a sera lentamente s’avvicinapovero e scunzulato spera ancoraca l’eco d”e ssirene ‘o … Continua a leggere

“ Na preghiera” (testo di Giuseppe Lubrino)

Sta spuntanne ‘o sole miez’a stù munno scure, ncopp’a sta terra ce vo nu raggio ‘e luce, miez’a sti guerre ce vo nu muorze ‘e pace.   Sta spuntanne ‘a luna pazzeane ‘e stelle, ‘ncopp’a sta muntagna sonane e campane e io m’arricorde ‘e nu juorne luntane.   Aizò na preghiera pè mme, pè tte, pè tutt’o munno! ‘O tiempe … Continua a leggere

Voce ‘e notte – Nino D’Angelo

(Testo di Eduardo Nicolardi) Si ‘sta voce te scéta ‘inta nuttata, mentre t’astrigne ‘o sposo tujo vicino…Statte scetata, si vuó’ stá scetata,ma fa’ vedé ca duorme a suonno chino… Nun ghí vicino ê llastre pe’ fá ‘a spia,pecché nun puó’ sbagliá ‘sta voce è ‘a mia…E’ ‘a stessa voce ‘e quanno tutt’e duje,scurnuse, nce parlávamo cu ‘o “vvuje”. Si ‘sta … Continua a leggere

Ce steva ‘na vota – Nino D’Angelo (poesia per S.Bruni)

  Ce steva ‘na voce   ca suspirave a dint’ e note   e ‘na chitarra vecchia   vecchia comm’a fenesta   ca s’arapeve ‘ncopp’ ‘o vico   e se pigliave ‘o sole   e s’ ‘o purtave dint’ ‘e stanze   ‘e chi se scete cu ‘e penziere   ca nun ‘o fanne durmì maie   e chella voce … Continua a leggere