Suonno d’o mare (Testo di Giuseppe Lubrino)

Guardo ‘o cielo n’cuolle ‘a mme, abbandone ogni speranza e ogni pecchè nun è indifferenza si ‘o vuò sapè chesta è ‘a certezza ‘e t’appartenè. Guardo ‘o sole n’facce ‘a mme, stute ‘e ricorde d’o core, ogni notte tu staje cu mme, peccato ca è sule nu suonne d’o mare…   Sonnane l’onne accumpagnate a stù viente, ‘o sole e … Continua a leggere

Angela – canzone del ‘700 interpretata da Nino D’Angelo

(Testo anonimo del ‘700) Angela,te chiamarano li Santi,Angela,te faccette stesse Dio. Angela,ca pe’ ‘tte morono tante,Angela,ca pe’ ‘tte moro pur’io. Se jesse in Paradisecu’ li Santi e nun truvasse a ‘tte,me n’esciarria. Se jesse ‘o Infernoe te truvasse accanto,‘stu Inferno, e’ Paradisepe’ ‘mme sarria. Angela,ca pe’ ‘tte morono tante,Angela,ca pe’ ‘tte moro pur’io!

Non ti accorgevi di me. nuovo singolo di A.Celentano

“Non ti accorgevi di me” testo di Giuliano Sangiorgi Non è poi stato certo facile tornare qui da te. Avrei voluto scappare lontano ma molto lontano e non chiederti se. L’ultima volta che hai rubato il giorno al mondo era per me. O forse non ero al corrente che il tempo a quel tempo correva anche per lui. Non ti … Continua a leggere

Musica – Nino D’Angelo

Quanno nun saccio a chi credere‘mmieza stu munno difficileaddo’ se nasce pe perderee p’aspettà ll’impossibile Quanno ritornano ‘e ricordeca io nun voglio ricurdàe me rimane ‘o friddo ‘ncuollocerco nu suono ‘e pianofortenu treno ca porta ‘ inta musicavecchia cumpagname vieste ‘e speranzae me puorte cu’ tteaddo’ tutto è magico, tutt’e’ possibilee io torno a credere a mme Quanno me sento … Continua a leggere

Nera nera – Nino D’Angelo

Nera nè che succede nun ce’a faccio stasera penzo sempe a ‘sta faccia pecchè nun t’affacce te voglio verè! Nera nè ,si me siente sto’ cchiu’ male d’ajere l’astinenza ‘e sti braccia m’ha acciso ‘o curaggio ‘e resta’senz’e te ! Nera nè, si scenesse cu me ‘nfunn’o core putisse vedè comm’e’ gruosso ‘stu mare ca m’aggio astipato pe’ te e … Continua a leggere

CORE MARENARO di Luciano Somma

Povero core mio, nu marenaro,campa ‘int’all’acqua e nun è piscatorecerca e nun trova ‘a luce ‘e na lamparase sta cecanno ‘int’all’oscurità.Vuleva ‘o ddoce ma ha truvato ‘o ffelee tutto avesse dato pe’ n’ammoresta vita na nemica assaje crudeleluntano ‘o puorto cu”a serenità.‘Ncopp’a chest’onne stenta ‘a varca a pprorae ‘a sera lentamente s’avvicinapovero e scunzulato spera ancoraca l’eco d”e ssirene ‘o … Continua a leggere

“ Na preghiera” (testo di Giuseppe Lubrino)

Sta spuntanne ‘o sole miez’a stù munno scure, ncopp’a sta terra ce vo nu raggio ‘e luce, miez’a sti guerre ce vo nu muorze ‘e pace.   Sta spuntanne ‘a luna pazzeane ‘e stelle, ‘ncopp’a sta muntagna sonane e campane e io m’arricorde ‘e nu juorne luntane.   Aizò na preghiera pè mme, pè tte, pè tutt’o munno! ‘O tiempe … Continua a leggere

Nu napulitano – NINO D’ANGELO

Ma tu ch’ saj, tu chi sì ca parl ‘e Napule?Tu ca nun sì comm’ a mme ‘nu ram ‘e st’alvr.Tu ca he sendut ‘e parlà sultand ‘e Napuleno, nun ha puo’ raccundà sul p’accirer.Nuie simm nate ind’ a ‘na malatiaca nun se san maiee ghiamm annanz ch’ e carezz ‘e Diech’ fanno ricch ‘e mman.‘Nu napulitano nun è semb … Continua a leggere

Il compleanno – Nino D’Angelo

Guardo à vita ca scorreMiez’ è mane è stu munn’Ca nun vede e nun senteò dulore è chi se lamentamentro ò vient s’addorm’cade l’acqua d’ò ciel ca nfonnè jurnat è sti guerreca so pagine è sang cà nterr..Ammoresi nun ce stisse tuche saporetenessene è jurnateca cu te dò docepe chi arapess l’uocchiesi tu nun fuss à luce…Ammore…Cinquant’ anne so tantepe … Continua a leggere