Maronna mia (Testo di Giuseppe Lubrino)

Tu ca cu nu si faciste miez’a nuije venì l’Eternità, Tu ca si ‘a Mamma ‘e tutt’l’Umanità, ‘a Grazia nun c’a può negà! Ncopp’a stù muorze ‘e terra fa asci ancora nu ragge ‘e sole, int’a stù mare ‘e fuoco fa chiovare’a grandina ‘e l’Ammore. Maronna mia fa sta buone a tutt’quante! Stu munno è chine ‘e ricchezze, ma ormaije … Continua a leggere