“Esule a Babilonia” (Testo di Giuseppe Lubrino)

Esule a Babilonia lontano dalla patria e dalla fede. In terra straniera senza amore, di notte qui il cielo è di un altro colore, la mattina a svegliarmi non è la luce del sole.   Mi manca il tuo respiro, odio queste danze maledette! Lontano da te io non vivo piccola stella brilla per me. Tra orgie e ubriachezze scorre … Continua a leggere