Al di là della Ragione – (Testo di Giuseppe Lubrino)

Il tuo sguardo è volto altrove chissà in quale direzione… Le mie parole per te son vuote e non c’è una vera spiegazione. Sarà il disinteresse, sarà il pregiudizio, sarà questo tuo malessere che per me è puro assenzio. Il tempo non aiuta porta solo freddezza, è scoccata una freccia acuta e mi ha colpito in pienezza. Il dolore, la … Continua a leggere