“Esule a Babilonia” (Testo di Giuseppe Lubrino)

Esule a Babilonia lontano dalla patria e dalla fede. In terra straniera senza amore, di notte qui il cielo è di un altro colore, la mattina a svegliarmi non è la luce del sole.   Mi manca il tuo respiro, odio queste danze maledette! Lontano da te io non vivo piccola stella brilla per me. Tra orgie e ubriachezze scorre … Continua a leggere

Non abbiamo forse tutti noi un solo Padre? (Ml 1,14- 2,2.8-10)

Io sono un re grande – dice il Signore degli eserciti – e il mio nome è terribile fra le nazioni.Ora a voi questo monito, o sacerdoti. Se non mi ascolterete e non vi darete premura di dare gloria al mio nome, dice il Signore degli eserciti, manderò su voi la maledizione.Voi invece avete deviato dalla retta viae siete stati … Continua a leggere

Io sono Jahvè non c’è alcun altro [Is 45,1. 4-6]

Dice il Signore del suo eletto, di Ciro:«Io l’ho preso per la destra,per abbattere davanti a lui le nazioni,per sciogliere le cinture ai fianchi dei re,per aprire davanti a lui i battenti delle portee nessun portone rimarrà chiuso.4 Per amore di Giacobbe mio servoe di Israele mio elettoio ti ho chiamato per nome,ti ho dato un titolo sebbene tu non … Continua a leggere

La Giustizia che Salva (Ez 18,25-28)

25 Voi dite: Non è retto il modo di agire del Signore.Ascolta dunque, popolo d’Israele: Non è retta la mia condotta o piuttosto non è retta la vostra? 26 Se il giusto si allontana dalla giustizia per commettere l’iniquità e a causa di questa muore, egli muore appunto per l’iniquità che ha commessa. 27 E se l’ingiusto desiste dall’ingiustizia che … Continua a leggere

“Cercate il Signore” (Isaia 55,6-9)

6 Cercate il Signore, mentre si fa trovare,invocatelo, mentre è vicino. 7 L’empio abbandoni la sua viae l’uomo iniquo i suoi pensieri;ritorni al Signore che avrà misericordia di luie al nostro Dio che largamente perdona. 8 Perché i miei pensieri non sono i vostri pensieri,le vostre vie non sono le mie vie – oracolo del Signore. 9 Quanto il cielo … Continua a leggere