Voce ‘e notte – Nino D’Angelo

(Testo di Eduardo Nicolardi) Si ‘sta voce te scéta ‘inta nuttata, mentre t’astrigne ‘o sposo tujo vicino…Statte scetata, si vuó’ stá scetata,ma fa’ vedé ca duorme a suonno chino… Nun ghí vicino ê llastre pe’ fá ‘a spia,pecché nun puó’ sbagliá ‘sta voce è ‘a mia…E’ ‘a stessa voce ‘e quanno tutt’e duje,scurnuse, nce parlávamo cu ‘o “vvuje”. Si ‘sta … Continua a leggere