Ritratto (testo di Giuseppe Lubrino)

Aspetti sulla fermata della vita un treno che non arriverà mai, dai l’anima in ogni partita sapendo che la vittoria non la raggiungerai.   Vuoi fare apparire quello che non c’è sotterrando dentro quel che hai, nessuno vuol bene più di te ma neanche nella vecchiaia imparerai!   Bene e Male come la luna e il sole accompagnano i nostri … Continua a leggere