Totò – ‘A livella

Ogn’anno,il due novembre,c’é l’usanzaper i defunti andare al Cimitero.Ognuno ll’adda fà chesta crianza;ognuno adda tené chistu penziero. Ogn’anno,puntualmente,in questo giorno,di questa triste e mesta ricorrenza,anch’io ci vado,e con dei fiori adornoil loculo marmoreo ‘e zi’ Vicenza. St’anno m’é capitato ‘navventura…dopo di aver compiuto il triste omaggio.Madonna! si ce penzo,e che paura!,ma po’ facette un’anema e curaggio. ‘O fatto è chisto,statemi … Continua a leggere