Luce e Luna – 24 Grana

 

24 grana, luce e luna, canzoni napoletane, musica partenopea, poesie, amore, musica nuova, vere canzoni napoletane

Dimme quanti soldi vuo’
pe’ te ne asci’ ‘a chesta vita
dimme quani soldi vuo’
pe’ te fa dicere che e’ fernuta
e quante vite hai ‘nguaiato io ‘o vvoglio canta’
e quante vite hai ‘nguaiato io ‘o vvoglio canta’

‘N’ata vita cu’ tte, viesteme tu
‘na fenesta araputa…mai cchiu’
chella notta trasisti…faccia scura
e da allora mai piu’ luce e luna

Dimme quanti soldi vuo’
pe’ te ne asci’ ‘a chesta vita
dimme quani soldi vuo’
pe’ te fa dicere che e’ fernuta
e quante vite hai ‘nguaiato io ‘o vvoglio canta’
e quante vite hai ‘nguaiato io ‘o vvoglio canta’

Fammi durmi’ ‘na nuttata sana
nun me voglio cchiu’ sceta’ se ci sta ancora a luna
voglio durmi’ a suonno chino
pe’ nun me sceta’ se nun s’e’ fatta matina
Sto bevenno acqua e vino
pe’ me scurda’ ‘e te sta’ vicino
ma ‘o cielo stasera e’ vino e sanghe
uocchie e core…nun m”e sparagno

 

                          

 

Luce e Luna – 24 Granaultima modifica: 2012-11-24T18:23:31+01:00da anemaecore8
Reposta per primo quest’articolo