San Michele arcangelo nella Bibbia

Apocalisse 12,7-8

 

“7 Scoppiò quindi una guerra nel cielo: Michele e i suoi angeli combattevano contro il drago. Il drago combatteva insieme con i suoi angeli, 8 ma non prevalsero e non ci fu più posto per essi in cielo.”

[cf. Dn 12,1 Gd 9 Ap 12,7-8 ]

San Michele Arcangelo,

difendici nella lotta;

sii nostro aiuto contro la cattiveria e le insidie del demonio.

lo comandi Iddio,

supplichevoli ti preghiamo:

tu, che sei il Principe della milizia celeste,

con la forza divina rinchiudi nell’inferno Satana

e gli altri spiriti maligni

che girano il mondo

per portare le anime alla dannazione.

Amen.

Saint_Michael_and_the_Dragon.jpg

NB:

La preghiera a San Michele Arcangelo è una preghiera della tradizione cristiana cattolica.

Viene solitamente recitata durante il Rosario, o alla fine dopo avere recitato le 5 decine e prima delle Litanie Lauretane, oppure dopo ogni decina dopo il Gloria Patri, di solito nella forma ridotta.

Papa Leone XIII aveva comandato di recitare quest’orazione al termine della santa Messa; il celebrante e i ministri la recitavano inginocchiati davanti all’altare a voce alta, insieme con i fedeli che la recitano dai loro posti. Alla fine dell’orazione si invocava per tre volte il Sacro Cuore di Gesù.

La prescrizione non si trova più sul Messale di Giovanni XXIII e di conseguenza le Messe tridentine generalmente omettono questa pratica.

Alle parole “imperet illi Deus” si può chinare il capo.

San Michele arcangelo nella Bibbiaultima modifica: 2012-03-17T13:31:16+01:00da anemaecore8
Reposta per primo quest’articolo