Pensiero sulla “Felicità” di Giuseppe Lubrino

La Felicità. Una parola troppo usata, specie in questi giorni di “festa”, che cos’è dunque la “Felicità”? Ritengo che sia uno stato in cui l’individuo umano raggiunge l’apice delle sue emozioni. E’ il sentirsi immersi in un oasi di gioia, è come se si tornasse bambini dove tutto è nuovo, tutto da scoprire, non c’è paura, nè tristezza, per cui … Continua a leggere

Nu penziere distratte (Testo di Giuseppe Lubrino)

Nu penziere distratte t’accarezzarrà ‘o core e te farrà arriccurdà ‘e chi te vo bbene.   Quanno ‘a vita te fa male e ‘a forza ‘e guardà annanze nun ‘a tiene, chiude l’uocchie, abbracciate ‘a croce e dint’o silenzio pierdate int’a na preghiera. Me truvarraije là int’o Spirito allè parlà e l’Ammore ca t’addà arregalà.   Nu penziere distratte int’all’oscurità … Continua a leggere

SARRAJE di Nino D’Angelo [Farà parte dell’album:Tra terra e stelle]

Sarraie miliune ‘e vase pe tutt’ ‘e bracce addò crisce Sarraie ‘na luce quann’ ‘a luce nun esce Sarraie ‘nu strillo ‘e notte Sarraie ‘a paura ‘e ‘na freva Sarraie ‘o futuro ‘e chi ‘o passato nun tene Ce sarrà ‘o silenzio ca t’addorme chiano, chiano ‘o respiro ‘e na carezza ca te dice ca è dimane Sarraie ‘na primm’ … Continua a leggere

Distrattamente (testo di Giuseppe Lubrino)

In questi giorni di pioggia e dolore un tuo ricordo sfiora la mente e poi mi perfora il cuore, distrattamente…   Vedo sorgere il sole dopo una notte in tempesta, non ho più parole, si è trasformata in lutto la festa.   Distrattamente… Penso a te. Hai lasciato un grande vuoto che forse neanche il tempo colmerà! Non ho nulla … Continua a leggere

Non v’è nulla di nascosto che non debba essere rivelato [Mt 10,17-26]

17 Guardatevi dagli uomini, perché vi consegneranno ai loro tribunali e vi flagelleranno nelle loro sinagoghe; 18 e sarete condotti davanti ai governatori e ai re per causa mia, per dare testimonianza a loro e ai pagani. 19 E quando vi consegneranno nelle loro mani, non preoccupatevi di come o di che cosa dovrete dire, perché vi sarà suggerito in … Continua a leggere

Semplicemente mio Nonno

Carmine Sorrentino 21/02/1928. Questa è una di quelle storie, che purtroppo non sentirete mai alla televisione. Questo vecchietto nella foto è mio Nonno, ed è un eroe. Per sessant’anni ha lavorato, senza contare un infanzia difficile a causa della guerra, ha patito la fame, la sete, la miseria che in quegli anni a Torre Annunziata era come la “peste” ai … Continua a leggere

Il sogno di Giuda Maccabeo [2Mac 15,6-15]

6 Nicànore, dunque, alzata la testa con tutta la superbia, aveva decretato di erigere un pubblico trofeo per la vittoria sugli uomini di Giuda. 7 Il Maccabeo invece era costantemente convinto e pienamente fiducioso di trovare protezione da parte del Signore. 8 Esortava i suoi uomini a non temere l’attacco dei pagani, ma a tener fissi in mente gli aiuti … Continua a leggere

IL PRESEPE A NAPOLI

“STORIA DEL PRESEPE NAPOLETANO” L’ORIGINE DEL PRESEPE L’origine del presepe è da ricondurre alle antiche rappresentazioni sacre svolte nel periodo delle feste natalizie, dalla quali san Francesco avrebbe tratto l’idea del presepe, realizzandolo per la prima volta in un bosco presso Greccio, nel Natale del 1223. Già alla fine del ‘200 apparvero rappresentazioni artistiche della Natività. La più antica è … Continua a leggere

“Brucia la terra” di Nino Rota

Brucia la luna n’cieluE ju bruciu d’amuriFocu ca si consumaComu lu me cori L’anima chianciAddulurataNon si da paciMa cchi mala nuttata Lu tempu passaMa non agghiornaNon c’e mai suliS’idda non torna Brucia la terra miaE abbrucia lu me coriCchi siti d’acqua iddaE ju siti d’amuri Acu la cantuLa me canzuni Si no c’e nudduCa s’a affaciaA lu barcuni Brucia la … Continua a leggere

I ricordi (testo di Giuseppe Lubrino)

I ricordi bussano alla mente e ti vengono a trovare quando credi di essere riuscito a saper dimenticare. I ricordi sono le stanze private del cuore non ci lasceranno mai, non hanno parole e fanno tanto rumore, ci fanno piangere e ci fanno ridere.   I ricordi sono parte di noi sono parte del passato, ci aiutano nel presente e … Continua a leggere