Non abbiamo forse tutti noi un solo Padre? (Ml 1,14- 2,2.8-10)

Io sono un re grande – dice il Signore degli eserciti – e il mio nome è terribile fra le nazioni.Ora a voi questo monito, o sacerdoti. Se non mi ascolterete e non vi darete premura di dare gloria al mio nome, dice il Signore degli eserciti, manderò su voi la maledizione.Voi invece avete deviato dalla retta viae siete stati … Continua a leggere

Cosa sappiamo noi… testo di Giuseppe Lubrino

 Immerso in questo universo con il cuore in mano io parlo a te, ogni giorno un pensiero diverso scivola piano e invade la mia mente.   Che cosa sappiamo noi… dell’Immenso che ci comprende, noi siamo come la polvere basta un soffio di vento e ci disperde… Che cosa sappiamo noi… dell’amore che ci fa grandi… Adesso dimmi che vuoi … Continua a leggere

Angela – canzone del ‘700 interpretata da Nino D’Angelo

(Testo anonimo del ‘700) Angela,te chiamarano li Santi,Angela,te faccette stesse Dio. Angela,ca pe’ ‘tte morono tante,Angela,ca pe’ ‘tte moro pur’io. Se jesse in Paradisecu’ li Santi e nun truvasse a ‘tte,me n’esciarria. Se jesse ‘o Infernoe te truvasse accanto,‘stu Inferno, e’ Paradisepe’ ‘mme sarria. Angela,ca pe’ ‘tte morono tante,Angela,ca pe’ ‘tte moro pur’io!

LA LEGGE DELL’AMORE (Mt 22,34-40)

Matteo 22,34-40 34 Allora i farisei, udito che egli aveva chiuso la bocca ai sadducei, si riunirono insieme 35 e uno di loro, un dottore della legge, lo interrogò per metterlo alla prova: 36 «Maestro, qual è il più grande comandamento della legge?». 37 Gli rispose: «Amerai il Signore Dio tuo con tutto il cuore, con tutta la tua anima … Continua a leggere

Non ti accorgevi di me. nuovo singolo di A.Celentano

“Non ti accorgevi di me” testo di Giuliano Sangiorgi Non è poi stato certo facile tornare qui da te. Avrei voluto scappare lontano ma molto lontano e non chiederti se. L’ultima volta che hai rubato il giorno al mondo era per me. O forse non ero al corrente che il tempo a quel tempo correva anche per lui. Non ti … Continua a leggere

Ipocrisia – Angela Luce

“Ipocrisia” (Alfieri-Giordano) il rivederti con l’altra donna che ti vive accantomi lascia indifferente ora che fra noi due, non c’e` piu` nienteora che il nostro ieri altro non e` che un foglio ingialliito dal teeempoipocrisiaagettare l’acqua e avere tanta setemORIR D’AMORE e dire non e` nienTEdesiderarti e far l’indifferentel’indifferenteipocrisiaquesto sorriso che nasconde il piantoaltro non e` che maschera dipintaVORREI GRIDARLO … Continua a leggere

Storia di un figlio della Terranera

*E’ la storia di uno come tanti figli della “Terranera”, che nell’emarginazione totale dalla vita sociale, dalle istutuzioni e dalla propria famiglia stessa si perde nel buio e nelle strade senza sole, che lo conducono al gesto estremo, perchè incompreso e trascurato di chi doveva averne cura. Nino D’Angelo cantautore contemporaneo della nostra Napoli, con una melodia struggente, ci narra … Continua a leggere

‘A SERENATA D’E RROSE – Vincenzino Russo

E’ mezanotte, e cu stu mandulino,i’ canto a stu barcone chino ‘e rose…saglie n’addore ‘arancio da ‘o ciardinoe st’aria doce vène a prufumá! ‘A luna janca mme pare d’argiento,sbattute sóngo ‘e rrose da stu viento… Oje rose meje!Si dorme chesta fata,scetátela cu chesta serenata! E’ mezanotte, e i’ canto ‘sta canzonecu ‘e sciure e cu ll’aucielle ‘ncumpagnía…Quanta suspire e quanta … Continua a leggere