Maccheroni Alla Zucca

Ricetta Lessare la zucca e passarla al passaverdure. Preparare una besciamella con 20 g di burro 25 cl di latte e la farina, incorporarvi la zucca e il grana. Saltare in padella, con 2 cucchiai di olio d’oliva, una noce di burro, il prezzemolo e l’aglio, le zucchine tagliate a dadini. Cuocere la pasta e condirla con la salsa, le … Continua a leggere

Il compleanno – Nino D’Angelo

Guardo à vita ca scorreMiez’ è mane è stu munn’Ca nun vede e nun senteò dulore è chi se lamentamentro ò vient s’addorm’cade l’acqua d’ò ciel ca nfonnè jurnat è sti guerreca so pagine è sang cà nterr..Ammoresi nun ce stisse tuche saporetenessene è jurnateca cu te dò docepe chi arapess l’uocchiesi tu nun fuss à luce…Ammore…Cinquant’ anne so tantepe … Continua a leggere

Il perdono viene dall’Amore (Mt 18,21-35)

21 Allora Pietro gli si avvicinò e gli disse: «Signore, quante volte dovrò perdonare al mio fratello, se pecca contro di me? Fino a sette volte?». 22 E Gesù gli rispose: «Non ti dico fino a sette, ma fino a settanta volte sette. 23 A proposito, il regno dei cieli è simile a un re che volle fare i conti … Continua a leggere

James Blunt – Goodbye My Lover [testo ITA]

Ti ho deluso o abbandonato?dovrei sentirmi in colpa o lasciare che i giudici mi guardino male?perchè ho visto la fine prima che iniziassimosi, ho visto che tu eri ciecaed io sapevo di aver vinto, quindi ho preso quel che era mio per diritto divinoHo preso la tua anima durante la nottepotrebbe essere finita ma non finirà lì,sono qui per te … Continua a leggere

Munastero ‘e Santa Chiara di Carlo Buti

Munasterio ‘e Santa Chiara Carlo Buti   Dimane?…Ma vurría partí stasera!Luntano, no…nun ce resisto cchiù!Dice che c’è rimasto sulo ‘o mare,che è ‘o stesso ‘e primma…chillu mare blu! Munasterio ‘e Santa Chiara…tengo ‘o core scuro scuro…Ma pecché, pecché ogne sera,penzo a Napule comm’era,penzo a Napule comm’è?! Funtanella ‘e Capemonte,chistu core mme se schianta,quanno sento ‘e dí da ‘a genteca s’è … Continua a leggere

Scavando nei ricordi (Testo di Giuseppe Lubrino)

Un’ altra notte di insonnia, solo a combattere con questa maledetta noia, non posso non ammettere che sola tu sei la mia gioia! Cosa è giusto, cosa è sbagliato?! Nessuno può stabilirlo! In un mondo ormai depravato, chiedo perdono di essermi di te innamorato! I tuoi occhi emanano pace, mi rapiscono e mi conducono al settimo cielo, ove non c’è … Continua a leggere

Indifferentemente – interpretazione di Nino D’Angelo

Indifferentemente è una canzone napoletana del 1963, di Salvatore Mazzocco (musica) ed Umberto Martucci (testo) con edizione musicale La Canzonetta. Tramonta ‘a luna…e nuje, pe’ recitá ll’urdema scena,restammo mane e mane,senza tené ‘o curaggio ‘e ce guardà…Famme chello che vuòindifferentemente,tanto ‘o ssaccio che so’:pe’ te nun so’ cchiù niente!…E damme stu veleno,nun aspettà dimane…ca, indifferentemente,si tu mm’accide nun te dico … Continua a leggere

‘A Marechiare di Salvatore Di Giacomo

Quanno spónta la luna a Marechiare,pure li pisce nce fanno a ll’ammore…Se revòtano ll’onne de lu mare:pe’ la priézza cágnano culore… Quanno sponta la luna a Marechiare. A Marechiare ce sta na fenesta:la passiona mia ce tuzzuléa…Nu garofano addora ‘int’a na testa,passa ll’acqua pe’ sotto e murmuléa… A Marechiare ce sta na fenesta…. Chi dice ca li stelle só’ lucente,nun … Continua a leggere

Spezzatino Alla Napoletana

Ricetta Fate rosolare la cipolla affettata in un tegame scoperto, a fuoco molto allegro e quando comincia ad imbiondire buttatevi la carne già tagliata a pezzi e possibilmente liberata da nervi o da grasso eccessivo. Coprite e aspettate che si asciughi, mescolando di tanti in tanto:a questo punto fatela rosolare finché diventi di un bel colore biondo scuro, aggiungendo ogni … Continua a leggere

Voce ‘e notte – Nino D’Angelo

(Testo di Eduardo Nicolardi) Si ‘sta voce te scéta ‘inta nuttata, mentre t’astrigne ‘o sposo tujo vicino…Statte scetata, si vuó’ stá scetata,ma fa’ vedé ca duorme a suonno chino… Nun ghí vicino ê llastre pe’ fá ‘a spia,pecché nun puó’ sbagliá ‘sta voce è ‘a mia…E’ ‘a stessa voce ‘e quanno tutt’e duje,scurnuse, nce parlávamo cu ‘o “vvuje”. Si ‘sta … Continua a leggere