“Masaniello” (testo di Giuseppe Lubrino)

Masaniello cumbatteve

pè na Napule cchiù meglie,

Masaniello s’offendeva

si ‘e Napule parlavane malamente.

 

Masaniello ascette pazzo

e ‘a he spagniuole

ce facette ‘o mazzo!

Masaniello teneve ‘o core buone.

 

Masaniè ‘a che servute …

tant’ccà niente è cagnate!

Masaniè napule è sfruttate

‘a gente disonesta è scamazzata,

tutt’so sante niscune ‘a sbagliate

‘e pazze stann’a fore è ‘e buone carcerate.

Masaniè tu ca vulive giustizia

int’a stu munno e mbrigliune,

appicciace na speranza

pè Napule a nuije guagliuone.

 

Masaniello cumbatteve

po’ diritte ‘e chi nun è niscune,

Masaniello chiagnette

pè sti’nfame spagniuole,

Masaniello murette p’a terra d’o sole!

Masaniello.jpg

 

“Masaniello” (testo di Giuseppe Lubrino)ultima modifica: 2011-08-18T23:03:24+02:00da anemaecore8
Reposta per primo quest’articolo